• Assistenza
  • Azienda
  • Stampa

La sostenibilità è molto più di un buon proposito

KALDEWEI, Ahlen, ottobre 2019. – “I nostri oceani sprofondano nell’immondizia, sotto cumuli di plastica”: è il grido di allarme lanciato dal WWF (World Wide Fund For Nature) sul suo sito Internet.1 Secondo le stime, ogni anno fino a 12,7 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica finiscono nei mari del mondo. Ogni anno vengono prodotti circa 335 milioni di tonnellate di plastica, e la tendenza è crescente. La politica in Europa cerca di opporsi con nuove leggi a questa tendenza, emandando divieti per determinati prodotti di plastica. Ma questo non basta: già ora l’enorme quantità di rifiuti di plastica rappresenta un problema globale per l’ambiente, in particolare per gli oceani. La plastica non minaccia solo gli ecosistemi vitali, ma anche la nostra salute, arrivando sotto forma di microplastica fino al nostro corpo attraverso la catena alimentare.

Kaldewei supporta il programma del WWF per la tutela dei mari
Kaldewei, azienda familiare leader europea nel settore delle vasche da bagno, dei piatti doccia e dei lavabi, da dicembre 2017 è partner del WWF. Le soluzioni per il bagno di Kaldewei sono realizzate in acciaio smaltato, un materiale durevole e riciclabile al 100%, con una rinuncia consapevole da parte dell’azienda all’utilizzo delle plastiche. Assieme al WWF l’azienda lavora allo sviluppo di un obbiettivo climatico compatibile con il mantenimento dell’incremento del riscaldamento globale al di sotto dei 2° e supporta come sponsor il programma del WWF per la tutela dei mari, per prevenire l'immissione della plastica nei mari di tutto il mondo.

Al centro della partnership c’è un progetto modello che ha come obbiettivo il miglioramento della gestione dei rifiuti nella zona del delta del Mekong, in Vietnam. Il Vietnam, assieme agli altri Paesi del sud-est asiatico, è una delle principali fonti di immissione di plastica nei mari. Il motivo sta nella mancanza o nella carenza di sistemi di raccolta, riciclaggio e smaltimento dei rifiuti. Con il supporto di Kaldewei, i rifiuti di plastica che rientrano nell’ambito del progetto saranno riciclati, in modo che meno plastica finisca in mare.

Sostenibilità per convinzione
“Il mare è un ecosistema affascinante, che ci stupisce continuamente con la sua varietà e bellezza. I rifiuti in plastica costituiscono una minaccia reale per il mare, e quindi anche per le persone, e dobbiamo agire adesso se vogliamo mantenere in vita questo ecosistema”: così Franz Kaldewei spiega il proprio impegno per la tutela dei mari. Con 100 anni di esperienza, giunta alla quarta generazione, Kaldewei si identifica nel proprio materiale naturale al 100%, l’acciaio smaltato, ed è l’unico produttore in Germania che realizza internamente le proprie soluzioni per il bagno lungo l’intera filiera produttiva. “La sostenibilità è radicata nel DNA della nostra azienda. Ottimizziamo giorno per giorno la nostra produzione, la catena di approvvigionamento, i consumi di materiali e di energia e sensibilizziamo i nostri collaboratori perché gestiscano consapevolmente le risorse naturali”, sottolinea Franz Kaldewei, animato da un grande senso di responsabilità per il mantenimento di un ambiente vitale per le prossime generazioni.

La straordinaria durevolezza dei prodotti Kaldewei contribuisce alla certificazione “verde” degli edifici
Per la sua politica di sostenibilità Kaldewei ha ricevuto già nel 2017 il GREEN GOOD DESIGN Award nella categoria “Prodotti”, uno dei più prestigiosi premi al mondo in tema di sostenibilità. Data la loro straordinaria durevolezza, certificata da 30 anni di garanzia, i bagni in acciaio smaltato Kaldewei sono consigliati per un’edilizia ecologica e climaticamente neutra. La sostenibilità è un elemento particolarmente importante, soprattutto se integrata nella certificazione ecologica di un edificio, ad esempio in base allo standard LEED. Un vantaggio per tutti quelli che, nella prospettiva di un futuro più sostenibile, puntano, anche nelle soluzioni per il bagno, sul materiale con il migliore bilancio ecologico: l’acciaio smaltato.

1 https://www.wwf.de/themen-projekte/meere-kuesten/plastik/unsere-ozeane-versinken-im-plastikmuell/

 

Fonte: Franz Kaldewei GmbH & Co. KG. Si prega di inviare giustificativo.

Testo
docx  |  658 KB
Tutte le immagini
zip  |  13 MB
11_1_Kaldewei_Sustainability
DIN A4
3 MB

“La sostenibilità è radicata nel DNA della nostra azienda. Ottimizziamo giorno per giorno la nostra produzione e la catena di approvvigionamento di materiali e di energia e sensibilizziamo i nostri collaboratori perché gestiscano consapevolmente le risorse naturali”, sottolinea Franz Kaldewei, con grande senso di responsabilità per il mantenimento di un ambiente vitale per le prossime generazioni. Prodotto in foto: Meisterstück Incava di Kaldewei.

Source: © KALDEWEI  |  11_1_Kaldewei_Sustainability

11_2_Kaldewei_Sustainability
DIN A4
3 MB

Con 100 anni di esperienza, Kaldewei, giunta alla quarta generazione, si identifica nel proprio materiale naturale al 100%, l’acciaio smaltato, ed è l’unico produttore in Germania che produce internamente le proprie soluzioni per il bagno, lungo l’intera filiera produttiva. Prodotto in foto: Piatto doccia Conoflat di Kaldewei.

Source: © KALDEWEI  |  11_2_Kaldewei_Sustainability

11_3_Kaldewei_WWF_cooperation

771 KB

Da dicembre 2017 Kaldewei sostiene il programma del WWF per la tutela dei mari.

11_3_Kaldewei_WWF_cooperation

11_4_Kaldewei_Mekong_Delta_Vietnam
vietnam landscape
4 MB

Al centro della partnership tra Kaldewei ed il WWF c’è un progetto modello che ha come obbiettivo il miglioramento della gestione dei rifiuti nella zona del delta del Mekong, in Vietnam, per contrastare efficacemente le cause dei rifiuti in plastica nei mari del mondo.

Source: huythoai1978@gmail.com  |  11_4_Kaldewei_Mekong_Delta_Vietnam

11_5_Kaldewei_Ocean_habitat
Coral Reef
4 MB

“Il mare è un ecosistema affascinante, che ci stupisce continuamente con la sua varietà e bellezza. I rifiuti in plastica costituiscono una minaccia reale per il mare, e quindi anche per le persone, e dobbiamo agire adesso se vogliamo mantenere in vita questo ecosistema”: così Franz Kaldewei spiega il proprio impegno per la tutela dei mari.

Source: Cat Holloway / WWF  |  11_5_Kaldewei_Ocean_habitat