Kaldewei supporta la realizzazione di bagni senza barriere architettoniche

KALDEWEI, Ahlen, marzo 2021 – Funzionalità ed eleganza non devono escludersi a vicenda nemmeno nella progettazione di un bagno senza barriere architettoniche. Al contrario: comfort ed estetica possono coesistere perfettamente. Kaldewei mostra come funziona il tutto, supporta la progettazione, offre supporto per i contributi e alla fine fornisce prodotti di qualità certificati ed adatti ad ottenere i contributi. Piatti doccia, lavabi o vasche da bagno: con Kaldewei anche il bagno senza barriere architettoniche diventa un oasi di benessere sicura e con stile. 

Cayonoplan Multispace, certificato a norma DIN Certco del TÜV Rheinland
Con il nuovo Cayonoplan Multispace Kaldewei offre un’innovazione per le stanze da bagno senza barriere architettoniche. La doccia a filo pavimento realizzata nel sostenibile acciaio smaltato è il primo piatto doccia ad essere certificato dal TÜV Rheinland a norma DIN Certco, che consente di realizzare un’edilizia senza barriere a norma DIN 18040-2 e che può essere considerato fino al 60% come superficie utile nella stanza da bagno. Grazie a Cayonoplan Multispace anche i bagni piccoli di soli quattro metri quadrati possono essere trasformati in un luogo di benessere senza barriere architettoniche. 

L’assenza di barriere architettoniche non è una questione di età
Da molto tempo i bagni senza barriere non sono più riservati alle persone anziane con disabilità. Le esigenze individuali di una maggiore facilità di utilizzo sono ormai un elemento centrale dell’arredo bagno. Il bagno senza barriere architettoniche deve offrire una sufficiente libertà di movimento ed essere pensato per il futuro. In fondo le esigenze possono cambiare col tempo. 

Proprio nella stanza da bagno per ogni fase di vita si distinguono diverse abitudini di utilizzo. Per tutte le persone e le fasce di età il desiderio di indipendenza ed autonomia riveste nella stanza da bagno un ruolo determinante. Ma anche l’estetica è sempre più al centro dell’attenzione. Il comfort di una maggiore funzionalità ed uno stile moderno sono un chiaro vantaggio anche per le generazioni più giovani. Tutti gli utenti del bagno si giovano di un maggiore comfort. Grazie allo sviluppo innovativo di lavabi, vasche da bagno e piatti doccia di Kaldewei, nei bagni senza barriere architettoniche non si devono fare rinunce in fatto di design, colore e qualità. 

Piatti doccia a norma DIN adatti all’ottenimento di contributi 
Tramite la propria pagina Internet Kaldewei offre ai propri clienti una consulenza approfondita e con il suo strumento di progettazione online supporta la concezione, la progettazione e la realizzazione del bagno. I contributi ed i finanziamenti, ad esempio da parte della KfW Bank, devono essere richiesti tramite la propria banca. La KfW-Bank sovvenziona con fino a 6.250 Euro la realizzazione di un bagno che riduca le barriere architettoniche per le persone con disabilità. Anche per il 2021 sono rispettate le condizioni per ottenere gli incentivi. Molti installatori sono disponibili a richiedere i finanziamenti per i propri clienti; l’importante è che la richiesta venga presentata prima dell’inizio dei lavori.

Di norma le ristrutturazioni per eliminare le barriere architettoniche a norma DIN 18040-2 sono sovvenzionate. Il marchio “Senza barriere architettoniche a norma DIN” di conformità a DIN Certco offre un orientamento ed una sicurezza su quali prodotti possano essere utilizzati per una ristrutturazione conforme alle norme DIN e quindi atta a ricevere i contributi. Sono disponibili otto piatti doccia smaltati di Kaldewei con il bollino “Senza barriere architettoniche a norma DIN”. La ristrutturazione da una doccia normale ad una doccia senza barriere architettoniche può essere realizzata ad esempio con Cayonoplan Multispace.

 

Fonte: Franz Kaldewei GmbH & Co. KG. Si prega di inviare giustificativo.

Testo
docx  |  2 MB
Tutte le immagini
zip  |  18 MB
1_Kaldewei_Milieu

5 MB

Funzionalità ed eleganza non devono escludersi a vicenda nemmeno nella progettazione di un bagno senza barriere architettoniche. Al contrario: comfort ed estetica possono coesistere perfettamente.

1_Kaldewei_Milieu

2_Kaldewei_Accessibility

11 MB

Con Cayonoplan Multispace Kaldewei offre un’innovazione per le stanze da bagno senza barriere architettoniche. Fino al 60% deI piatto doccia a filo pavimento può essere inserito nel progetto del bagno come superficie utile.

2_Kaldewei_Accessibility

3_Kaldewei_Milieu_Close Up

2 MB

Il comfort di una maggiore funzionalità ed uno stile moderno sono un chiaro vantaggio anche per le generazioni più giovani. Tutti gli utenti del bagno si giovano di un maggiore comfort.

3_Kaldewei_Milieu_Close Up

4_Kaldewei_Din Certco

304 KB

Il marchio “Senza barriere architettoniche a norma DIN” di conformità a DIN Certco offre un orientamento ed una sicurezza su quali prodotti possano essere utilizzati per una ristrutturazione conforme alle norme DIN e quindi atta a ricevere i contributi. Sono disponibili otto piatti doccia smaltati di Kaldewei con il bollino “Senza barriere architettoniche a norma DIN”.

Source: © DIN CERTCO / KALDEWEI  |  4_Kaldewei_Din Certco