• Assistenza
  • Azienda
  • Stampa

Kaldewei scrive la storia: l’evoluzione della doccia

Ahlen, novembre 2016. – Le esigenze crescenti ed il mutare delle necessità delle persone in relazione alla propria stanza da bagno si rispecchiano sempre nel design dei nuovi prodotti e nelle soluzioni innovative. Estetica, comfort e funzionalità procedono mano nella mano con le tendenze architettoniche. Soprattutto nel segmento delle docce si può individuare nel corso dei decenni una evoluzione impressionante. Con dinamismo e stile Kaldewei ha caratterizzato questo sviluppo in misura determinante: dalle vasche da doccia profonde fino ai piatti doccia smaltati a livello del pavimento con scarico integrato nella parete.

Nel 1956 Kaldewei ha prodotto, oltre alle vasche da bagno, la sua prima vasca da doccia in acciaio smaltato, con una profondità di 28 cm. All’inizio le docce, che allora si chiamavano correttamente “vasche da doccia” avevano un carattere meramente funzionale. Ancora fino agli anni ’80 venivano offerti solo quattro diversi formati in due diverse profondità, di 28 cm e 15 cm. La doccia Sanidusch di Kaldewei si è presto affermata come un vero classico delle vasche da doccia. La tappa successiva dell’evoluzione della doccia è stata percorsa da Kaldewei con il modello Duschplan, che presentava ancora una profondità di 6,5 cm.

Una maggiore libertà di movimento: piatti doccia sempre più grandi e sempre più piatti
Con gli anni le esigenze delle persone in fatto di comfort e di design nel bagno sono cresciute sempre più. Kaldewei ha ampliato la sua offerta con altri formati per soddisfare il desiderio di una maggiore libertà di movimento. Una tendenza che si è perpetuata fino ad oggi. Per questo Kaldewei offre la sua serie di successo Conoflat in 33 formati – fino alla misura XXL da 100 x 180 cm. Oltre al continuo ampliamento dell’offerta di formati, l’azienda ha puntato su di una varietà sempre maggiore di forme, offrendo quindi una maggiore flessibilità nell’allestimento dei bagni. Le docce sempre più piatte hanno richiesto anche un adeguamento del diametro dello scarico, passato da 52 mm a 90 mm per poter garantire la capacità di scarico necessaria per l’acqua della doccia. Con una profondità di soli 2,5 cm, nel 1994 il modello Superplan è stato la prima doccia di Kaldewei che poteva essere incassata assolutamente a filo del pavimento e rappresenta quindi un’ulteriore fase dell’evoluzione verso i piatti doccia smaltati.

Conoflat: il primo piatto doccia smaltato di Kaldewei senza profilo interno
Il primo piatto doccia assolutamente a filo del pavimento e senza profilo interno è stato prodotto da Kaldewei nel 2009 con il modello Conoflat. Questa pietra miliare dell’arredo bagno ha ricevuto molti prestigiosi premi per il design, tra i quali l’“interior innovation award – Best of Best”.  Assieme a Conoflat Kaldewei ha presentato anche per la prima volta i colori della Coordinated Colours Collection, che consentono di abbinare armoniosamente i piatti doccia smaltati alle attuali tendenze dei materiali e dei pavimenti.

Xetis: il primo piatto doccia di Kaldewei con scarico integrato nella parete
Il culmine dell’evoluzione della doccia è stato raggiunto da Kaldewei nel 2012 con Xetis. È il primo piatto doccia smaltato al mondo con scarico integrato nella parete, e con il suo design minimalista offre nuove opzioni estetiche per le moderne zone doccia. Con l’introduzione del piatto doccia Scona, due anni più tardi Kaldewei ha risposto alla crescente domanda di piatti doccia a filo del pavimento per tutti i target e per ogni tasca, affermando ancora una volta il proprio ruolo di leader dell’innovazione.

Oggi Kaldewei offre oltre 50.000 modelli e versioni per l’allestimento delle zone doccia a filo del pavimento. Le robuste coperture degli scarichi in acciaio smaltato, i sistemi coordinati per il montaggio e lo scarico ed i nuovi trattamenti superficiali antiscivolo ed autopulenti sono degli ulteriori sviluppi della storia di successo delle docce in acciaio smaltato di Kaldewei.

Fonte: Franz Kaldewei GmbH & Co. KG. Si prega di inviare giustificativo.

Testo
doc  |  968 KB
Tutte le immagini
zip  |  20 MB
1_Kaldewei_Sanidusch

911 KB

Con la sua forma moderna e chiara e con profondità di 14 e 25 cm, la vasca da doccia Sanidusch di Kaldewei è un vero classico tra le vasche da doccia.

1_Kaldewei_Sanidusch

2_Kaldewei_Duschplan

1,003 KB

Da sempre Kaldewei dà forma alle proprie docce da un unico pezzo di acciaio, senza saldature. Con una profondità di 6,5 cm il modello Duschplan è un ulteriore passo nell’evoluzione della doccia.

2_Kaldewei_Duschplan

3_Kaldewei_Superplan
DIN A4
1 MB

Con una profondità di 2,5 cm Superplan di Kaldewei è il successivo passo dell’evoluzione verso i piatti doccia smaltati.

Source: © Kaldewei  |  3_Kaldewei_Superplan

4_Kaldewei_Superplan
DIN A4
3 MB

L’evoluzione della doccia non si rispecchia solo nell’estetica dei prodotti, ma anche nella loro denominazione: da vasche da doccia a piatti doccia smaltati.

Source: © Kaldewei  |  4_Kaldewei_Superplan

5_Kaldewei_Conoflat
DIN A4
913 KB

Nel 2009 Kaldewei ha presentato il primo piatto doccia assolutamente a livello del pavimento, senza contorno interno: Conoflat.

Source: © Kaldewei  |  5_Kaldewei_Conoflat

6_Kaldewei_Conoflat

2 MB

Les surfaces de douche de Kaldewei offrent des possibilités d’utilisation variées : du foyer privé moderne aux établissements de soin et aux hôpitaux, en passant par les hôtels. Durable et hygiénique, la surface sans joints se nettoie très facilement.

Source: braendle-media  |  6_Kaldewei_Conoflat

7_Kaldewei_Xetis

362 KB

Il piatto doccia Xetis è il culmine dell’evoluzione della doccia.

7_Kaldewei_Xetis

8_Kaldewei_Xetis
> DIN A4
1,009 KB

Il piatto doccia senza fughe, con scarico integrato nella parete, e gli esclusivi colori della Coordinated Colours Collection trasformano questa soluzione sistematica – composta da piatto doccia, telaio di montaggio, scarico e sistema di sigillatura – in un highlight del bagno.

Source: © Kaldewei  |  8_Kaldewei_Xetis

9_Kaldewei_Scona
DIN A4
331 KB

Il piatto doccia Scona di Kaldewei convince con il suo design moderno, con l’eccellente qualità del materiale e con un rapporto prezzo-prestazioni particolarmente attraente.

Source: © Kaldewei  |  9_Kaldewei_Scona

10_Kaldewei_Scona
< DIN A4
3 MB

Le docce a livello del pavimento sono ormai da tempo una dotazione standard nei bagni. Offrono un maggiore comfort, convincono con l’estetica moderna e – all’insegna dell’universalità del design – sono adatte anche a persone con capacità di movimento limitate.

Source: © Kaldewei  |  10_Kaldewei_Scona