• Assistenza
  • Azienda
  • Stampa

Guida: vasca o doccia, di cosa si deve tener conto?

Martin Schäpermeier, istruttore tecnico al Kaldewei Iconic World, spiega cosa si deve considerare nella scelta e nella progettazione di una doccia a filo pavimento

Quale piatto doccia è giusto per me?
La scelta tra i piatti doccia a filo pavimento è estremamente ampia. Kaldewei propone oltre 100.000 possibili combinazioni solo per l’allestimento di un’area doccia. Fare la scelta giusta non è sempre facile, ma c’è chi può aiutare.
Sul sito Internet di Kaldewei i progettisti hanno la possibilità di trovare ispirazione nelle pagine dedicate ai bagni di tendenza e nella guida; possono inoltre rispondere ad un test on-line per la scelta del modello più adatto. In questo modo è possibile farsi rapidamente una prima idea per la progettazione dell’ambiente bagno. Una volta deciso il modello, si può progettare passo dopo passo la zona doccia ideale, grazie al configuratore dei prodotti. Molto pratica è anche la ricerca dei rivenditori, con la quale si può trovare facilmente il negozio di arredo bagno più vicino, in cui trovare il modello desiderato.

Quali accessori scegliere?
Per le docce smaltate di Kaldewei sono disponibili diversi trattamenti di superficie, per rendere la doccia perfettamente sicura. Oltre ad antiscivolo ed antiscivolo totale si consiglia lo smalto quasi invisibile Secure Plus: offre una superficie dal materiale uniforme, che garantisce in modo continuato e duraturo un utilizzo sicuro della doccia. Oggi però i moderni bagni senza barriere non devono soddisfare solo meri aspetti funzionali: il bagno deve essere, sempre più, un luogo di benessere. Docce colorate, come i piatti doccia smaltati nelle tonalità della Coordinated Colours Collection di Kaldewei, sono perfettamente combinabili con pavimenti in pietra naturale o in legno e rendono armoniosa la stanza da bagno.

Posso installare una doccia a filo pavimento nella mia stanza da bagno?
Oggi i moderni sistemi di scarico dei piatti doccia smaltati consentono di installare una doccia a filo pavimento praticamente in qualsiasi stanza da bagno. E, anche se a causa delle condizioni pre-esistenti nel bagno non si può realizzare una doccia perfettamente a filo, ci sono sempre le soluzioni ad altezza minima. In questo caso, è importante parlarne con un professionista: un installatore professionale può capire subito se ci sono le condizioni per installare una doccia a filo pavimento. Dapprima si determinano le dimensioni del piatto doccia smaltato, le dimensioni del foro da praticare nel pavimento e l’altezza costruttiva di piatto doccia, sistema di installazione e sifone. Con un semplice foro fino al calcestruzzo grezzo si può quindi rilevare l’altezza disponibile. E per chi non sapesse a chi rivolgersi e volesse trovare un professionista nella propria zona, il contatto giusto può essere rintracciato con una pratica ricerca sul sito Internet di Kaldewei.

Come capisco se un installatore è bravo?
È una domanda che non ha una risposta unica. Si consiglia di scegliere un artigiano iscritto alla Camera di Commercio. I professionisti dei sanitari conoscono a fondo i prodotti utilizzati e vantano un’esperienza pluriennale. Molte aziende si stanno specializzando sui piatti doccia a filo pavimento ed espongono il certificato di Kaldewei che li qualifica come esperti. La cosa migliore è fissare un colloquio personale e non avere timore di fare più domande possibili.

 

Fonte: Franz Kaldewei GmbH & Co. KG. Si prega di inviare giustificativo.

Testo
docx  |  214 KB
Tutte le immagini
zip  |  3 MB
2_1_Kaldewei_Martin_Schaepermeier
< DIN A4
3 MB

Martin Schäpermeier, istruttore tecnico Trainer nel Kaldewei Iconic World: “Al giorno d’oggi l’ammodernamento di un bagno può essere facile e persino piacevole. Perché c’è una soluzione adatta ad ogni gusto e ad ogni budget!”

Source: © KALDEWEI  |  2_1_Kaldewei_Martin_Schaepermeier